Relazioni
Tecniche Integrate
Scopri cosa vendi,
Scopri cosa acquisti


Vuoi vendere un immobile?
Richiedi la tua Relazione Tecnica Integrata
e verifica con noi che sia tutto in regola in
poche semplici mosse



Relazioni
Tecniche Integrate
Scopri cosa vendi,
Scopri cosa acquisti


Vuoi vendere un immobile?
Richiedi la tua Relazione Tecnica Integrata
e verifica con noi che sia tutto in regola in
poche semplici mosse



Cos'è e in cosa consiste una
Relazione Tecnica Integrata?


Si tratta della dichiarazione urbanistica e catastale, attiva dal 2017, che verifica la corrispondenza e conformità tra lo stato di fatto e i progetti depositati presso Comune e Catasto relativi all'immobile; viene realizzata da un tecnico ed è utile alla stipulazione di un atto di compravendita corretto e senza difformità.

Cosa verifica il tecnico?

CONFORMITA' URBANISTICA:

Per verificare la conformità urbanistica confrontiamo i titoli abilitativi depositati in comune rispetto allo stato di fatto.
Esso può essere:

  • Licenza edilizia per edifici costruiti prima del 1977;
  • Concessione edilizia per edifici costruiti tra il 1977 ed il 2003;
  • Permesso di costruire per edifici costruiti dopo il 2003;
  • Concessione in sanatoria se l’edificio è stato realizzato in maniera difforme o senza titolo abilitativo ed è stata accettata la richiesta di condono;
  • Ultimo titolo abilitativo depositato dovuto a modifiche sostanziali del bene che ne attesti l’ultimo stato legittimo.

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA O APE:

Si tratta di un documento che offre una quadro generale delle caratteristiche energetiche dell’immobile. E' obbligatorio anche in caso di locazione e viene allegato al rogito.
L'A.P.E. viene redatto da un tecnico iscritto all’albo dei Certificatori Energetici in seguito ad un sopralluogo ed al rilievo delle caratteristiche del bene (infissi, involucro, sistemi di raffrescamento/riscaldamento, presenza di impianti ad energia rinnovabile ecc..). Avremo così la classe di appartenenza della qualità energetica compresa nella scala da A4 (top) a G (bottom) misurata in kWh/m²/annuo (cioè il consumo annuale in kWh per ogni metro² dell’immobile).

CONFORMITA' CATASTALE:

Anche nel caso della conformità catastale è necessario il confronto fra lo stato di fatto e la planimetria catastale. La planimetria è reperibile presso l’ufficio catastale oppure sulla piattaforma on-line Sister (da parte di Tecnico autorizzato), ma è importante tenere presente che il catasto non ha valenza probatoria, per cui non si sostituisce o è alternativo alla regolarità urbanistica dell’immobile.


CERTIFICATO DI AGIBILITA' O ABITABILITA'

Si tratta di un documento che attesta l’esistenza delle condizioni di sicurezza, salubrità, igiene e risparmio energetico degli edifici permettendo inoltre di verificare il rispetto di tutte le normative edilizie ed urbanistiche.
Viene rilasciato entro 15 giorni dalla fine dei lavori di costruzione o ristrutturazione, ma in passato sono stati svariati gli immobili che non lo hanno ottenuto.
Esso dovrà poi essere aggiornato in caso di condono edilizio. Nonostante un orientamento minoritario segnali la nullità del contratto per la mancanza del certificato, l’assenza di abitabilità non incide sulla commerciabilità dell’immobile; tale carenza deve però essere oggetto di uno specifico accordo fra le parti, in assenza di tale deroga contrattuale il venditore è obbligato a trasferire il bene munito dell’agibilità o abitabilità.

NON RISCHIARE D'INCORRERE IN ABUSI E SANZIONI INASPETTATI.
AFFIDATI A NOI PER RISOLVERE EVENTUALI DIFFORMITA'

Cos'è e in cosa consiste una Relazione Tecnica Integrata?


Si tratta della dichiarazione urbanistica e catastale, attiva dal 2017, che verifica la corrispondenza e conformità tra lo stato di fatto e i progetti depositati presso Comune e Catasto relativi all'immobile; viene realizzata da un tecnico ed è utile alla stipulazione di un atto di compravendita corretto e senza difformità.

Cosa verifica il tecnico?

CONFORMITA' URBANISTICA:

Per verificare la conformità urbanistica confrontiamo i titoli abilitativi depositati in comune rispetto allo stato di fatto.
Esso può essere:

  • Licenza edilizia per edifici costruiti prima del 1977;
  • Concessione edilizia per edifici costruiti tra il 1977 ed il 2003;
  • Permesso di costruire per edifici costruiti dopo il 2003;
  • Concessione in sanatoria se l’edificio è stato realizzato in maniera difforme o senza titolo abilitativo ed è stata accettata la richiesta di condono;
  • Ultimo titolo abilitativo depositato dovuto a modifiche sostanziali del bene che ne attesti l’ultimo stato legittimo.

ATTESTATO DI PRESTAZIONE ENERGETICA O APE:

Si tratta di un documento che offre una quadro generale delle caratteristiche energetiche dell’immobile. E' obbligatorio anche in caso di locazione e viene allegato al rogito.
L'A.P.E. viene redatto da un tecnico iscritto all’albo dei Certificatori Energetici in seguito ad un sopralluogo ed al rilievo delle caratteristiche del bene (infissi, involucro, sistemi di raffrescamento/riscaldamento, presenza di impianti ad energia rinnovabile ecc..). Avremo così la classe di appartenenza della qualità energetica compresa nella scala da A4 (top) a G (bottom) misurata in kWh/m²/annuo (cioè il consumo annuale in kWh per ogni metro² dell’immobile).

CONFORMITA' CATASTALE:

Anche nel caso della conformità catastale è necessario il confronto fra lo stato di fatto e la planimetria catastale. La planimetria è reperibile presso l’ufficio catastale oppure sulla piattaforma on-line Sister (da parte di Tecnico autorizzato), ma è importante tenere presente che il catasto non ha valenza probatoria, per cui non si sostituisce o è alternativo alla regolarità urbanistica dell’immobile.

CERTIFICATO DI AGIBILITA' O ABITABILITA'

Si tratta di un documento che attesta l’esistenza delle condizioni di sicurezza, salubrità, igiene e risparmio energetico degli edifici permettendo inoltre di verificare il rispetto di tutte le normative edilizie ed urbanistiche.
Viene rilasciato entro 15 giorni dalla fine dei lavori di costruzione o ristrutturazione, ma in passato sono stati svariati gli immobili che non lo hanno ottenuto.
Esso dovrà poi essere aggiornato in caso di condono edilizio. Nonostante un orientamento minoritario segnali la nullità del contratto per la mancanza del certificato, l’assenza di abitabilità non incide sulla commerciabilità dell’immobile; tale carenza deve però essere oggetto di uno specifico accordo fra le parti, in assenza di tale deroga contrattuale il venditore è obbligato a trasferire il bene munito dell’agibilità o abitabilità.

Sei interessato a questo servizio


Non esitare a contattarci, il nostro team sarà a tua disposizione
per svolgere la pratica nel minor tempo possibile a prezzi vantaggiosi.


CONTATTACI

Classiche difformità/abusi

MODIFICHE INTERNE:

ci si può trovare in questa situazione se nel tempo l'edificio ha subito delle variazioni interne, come la costruzione di soppalchi, bagni o camere, l'apertura o la chiusura di porte ecc... che non sono state registrate.

MODIFICHE ESTERNE E AUMENTO VOLUMETRIE:

ci si può trovare in questa situazione se nel tempo l'edificio ha subito delle variazioni esterne o se la volumetria è aumentata per la chiusura o la costruzione di un balcone, di una veranda o altre opere di tipo strutturale.

CAMBIO DESTINAZIONE D'USO:

ci si può trovare in questa situazione se nel tempo i locali dell'edificio hanno cambiato la loro "funzione" passando magari da garage a salotto, da ufficio commerciale ad abitazione ecc..

EDIFICIO ABUSIVO:

ci si può trovare in questa situazione se non esistono titoli abilitativi, quindi se l'immobile è stato edificato in mancanza di provvedimenti amministrativi.

NATURALMENTE LE DIFFORMITA' POSSONO ESSERE MOLTE ALTRE ED OGNUNA VA VALUTATA E RISOLTA IN MANIERA SPECIFICA

 

Vantaggi per acquirente e venditore

Proprio così, fare la Relazione Tecnica Integrata porta vantaggi sia a venditore che acquirente. Ecco dunque qualche buona motivazione per convincerti a farla.

I vantaggi per chi vende:

  • la sicurezza di vendere un immobile regolare;
  • la tranquillità di arrivare al rogito senza problemi;
  • la copertura da eventuali richieste danni;
  • il valore sicuro dell’immobile;
  • la riduzione dei tempi per l’atto di compravendita;

I vantaggi per chi compra:

  • la sicurezza di comprare un immobile regolare;
  • la sicurezza di non dover pagare multe o sanzioni;
  • la consapevolezza di poter ristrutturare;
  • il valore sicuro dell’immobile;
  • la riduzione dei tempi per l’atto di compravendita;

Sia per vendere che per acquistare un immobile è di fondamentale importanza conoscere lo stato dell’immobile perché qualsiasi imprevisto può bloccare e rovinare l'affare. Richiedi sempre la Relazione Tecnica Integrata e assicura il tuo investimento.


Classiche difformità/abusi

MODIFICHE INTERNE:

ci si può trovare in questa situazione se nel tempo l'edificio ha subito delle variazioni interne, come la costruzione di soppalchi, bagni o camere, l'apertura o la chiusura di porte ecc... che non sono state registrate.

MODIFICHE ESTERNE E AUMENTO VOLUMETRIE:

ci si può trovare in questa situazione se nel tempo l'edificio ha subito delle variazioni esterne o se la volumetria è aumentata per la chiusura o la costruzione di un balcone, di una veranda o altre opere di tipo strutturale.

CAMBIO DESTINAZIONE D'USO:

ci si può trovare in questa situazione se nel tempo i locali dell'edificio hanno cambiato la loro "funzione" passando magari da garage a salotto, da ufficio commerciale ad abitazione ecc..

EDIFICIO ABUSIVO:

ci si può trovare in questa situazione se non esistono titoli abilitativi, quindi se l'immobile è stato edificato in mancanza di provvedimenti amministrativi.

NATURALMENTE LE DIFFORMITA' POSSONO ESSERE MOLTE ALTRE ED OGNUNA VA VALUTATA E RISOLTA IN MANIERA SPECIFICA

 

Vantaggi per acquirente e venditore

Proprio così, fare la Relazione Tecnica Integrata porta vantaggi sia a venditore che acquirente. Ecco dunque qualche buona motivazione per convincerti a farla.

I vantaggi per chi vende:

  • la sicurezza di vendere un immobile regolare;
  • la tranquillità di arrivare al rogito senza problemi;
  • la copertura da eventuali richieste danni;
  • il valore sicuro dell’immobile;
  • la riduzione dei tempi per l’atto di compravendita;

I vantaggi per chi compra:

  • la sicurezza di comprare un immobile regolare;
  • la sicurezza di non dover pagare multe o sanzioni;
  • la consapevolezza di poter ristrutturare;
  • il valore sicuro dell’immobile;
  • la riduzione dei tempi per l’atto di compravendita;

Sia per vendere che per acquistare un immobile è di fondamentale importanza conoscere lo stato dell’immobile perché qualsiasi imprevisto può bloccare e rovinare l'affare. Richiedi sempre la Relazione Tecnica Integrata e assicura il tuo investimento.


 

Dicono di noi

Qualche recensione per convincervi a scegliere proprio noi

  • Giovanni P.
    Per chi come me non capisce molto di edilizia è lo studio ideale; professionali, precisi ed economici sono disponibili e preparati. Studio consigliatissimo!
    Giovanni P.
  • Marilena B.
    Avevo bisogno di vendere casa in poco tempo, non pensavo fosse necessario questo genere di documentazione e quando l'ho scoperto mi è stato consigliato questo studio. I prezzi sono ottimi, i ragazzi disponibili, veloci e professionali.
    Marilena B.
  • Fabrizio D.
    Bravi, puntuali e precisi. Uno studio di professionisti in grado di comprendere le necessità del cliente che mi è stato consigliato da un amico e che consiglierò a chi ha bisogno di fare la Relazione Tecnica Integrata della propria casa.
    Fabrizio D.

Contattaci allo 051 0499687

Lo Studio ZSM

Uno studio di professionisti specializzati nella completa gestione degli immobili del centro di Bologna. Un mix di competenze, esperienza e passione a tua disposizione, vieni a trovarci!


Mandaci un messaggio
o richiedi un preventivo

Cercheremo di risponderti nel minor tempo e nella maniera più completa possibile

Contattaci allo
051 0499687

Lo Studio ZSM

Uno studio di professionisti specializzati nella completa gestione degli immobili del centro di Bologna. Un mix di competenze, esperienza e passione a tua disposizione, vieni a trovarci!

Mandaci un messaggio
o richiedi un preventivo

Cercheremo di risponderti nel minor tempo e nella maniera più completa possibile